Consulti Individuali di Costellazioni Familiari

consulto individuale costellazioni familiari

 

durata: 90 minuti

 

Svolgimento del Consulto

Il Consulto Individuale di Costellazioni Familiari si articola in una sessione di 90 minuti circa nel corso della quale il Facilitatore, con l'aiuto di due rappresentanti dà luogo alla messa in scena della Costellazione Familiare, che ha lo scopo di indagare il Campo Morfogenetico del cliente e individuare eventuali irretimenti.

Il consulto ha inizio con un colloquio preliminare privato, in cui il cliente pone la domanda o la questione su cui intende lavorare, che può essere di natura personale e riguardare un sintomo, una patologia, una situazione lavorativa ed economica, oppure può essere di natura relazionale e riguardare la propria relazione con un partner, con un figlio, con la famiglia di origine e così via.

Durante il colloquio, della durata di una ventina di minuti, il Facilitatore redige un albero genealogico essenziale, prendendo nota del nome e della data di nascita dei genitori, dei fratelli e delle sorelle, dei nonni, degli zii, e si informa su eventuali aborti e morti precoci o violente in modo da ricostruire nel modo più preciso possibile la reale compagine familiare. In questa fase o occorrono informazioni su date, luoghi ed eventi. A tal proposito è utile visitare la pagina relativa al Questionario Orientativo.

Una volta inquadrato con precisione il tema che si vuole sviluppare, la domanda a cui si vuole dare una risposta, si da inizio alla costellazione: vengono introdotti i rappresentanti, (una o due persone che hanno già una certa esperienza con le Costellazioni) e che solitamente non  sono presenti al momento del colloquio, e viene loro chiesto dal facilitatore di interpretare uno il ruolo del cliente e l'altro i vari elementi del sistema che viene indagato.

 

consulto individuale di costellazioni familiari

 

Il setting in cui si svolge la Costellazione Familiare è una stanza quadrata piuttosto ampia dove si trovano quattro o più sedie poste in cerchio, in cui siedono il facilitatore, il cliente e i rappresentanti: lo spazio interno, delimitato dalle sedie, rappresenta le forze di vita e tutto ciò che che è attivo all'interno del campo morfogenetico del cliente, mentre lo spazio esterno al di là delle sedie e tutto intorno nella stanza, rappresenta le forze di morte e del passato.

A seconda di quello che dice, fa o sente il rappresentante, il Facilitatore orienta la costellazione verso la ricerca della causa del problema e verso la sua risoluzione: se ad esempio il rappresentante del cliente, invece di restare all'interno, è attratto verso lo spazio esterno, questo può significare che è in contatto con qualcuno che è morto o che fa parte del suo passato, e questo già di per sé costituisce un irretimento, una perdita di energia, di forza vitale.

Durante la Costellazione ci si accerta che il cliente non stia vivendo la vita di qualcun'altro, non si stia facendo carico del dolore di altri, si va alla ricerca di eventuali irretimenti e identificazioni con membri della famiglia, vivi o morti che siano, ci si accerta che il cliente non abbia preso il posto del padre o della madre, dei nonni, di fratelli e sorelle, zie o zii morti o abortiti, che non ci siano conflitti irrisolti con il padre e la madre o altri membri della famiglia, che siano rispettati gli ordini e gli equilibri.

Nell'arco di tempo della costellazione vera e propria, un'ora circa, emerge una incredibile quantità di informazioni e di emozioni, “i patti e i legami invisibili” poco a poco emergono con chiarezza sorprendente, i membri dimenticati e gli esclusi si rivelano per essere accolti, riconosciuti, onorati e inseriti nella famiglia.

Mano a mano che le identificazioni e le sostituzioni vengono risolte, che i pesi vengono restituiti, che i membri esclusi e dimenticati vengono riconosciuti e reinseriti, che i morti lasciano i vivi e i vivi lasciano andare i morti, si avverte un tangibile senso di pulizia e leggerezza, di armonia e serenità.

 

consulto individuale di costellazioni familiari

 

Temi da Indagare

Nel corso della Costellazione Familiare è possibile indagare sui seguenti temi:

La Famiglia di Origine
(si esplorano gli irretimenti con padre, madre, fratelli, sorelle, nonni, zii, vivi o morti che siano…)

Salute e malattia
(si indaga sulla causa e sulla origine sistemica di sintomi, patologie, disturbi e in genere problematiche di natura fisica...)

Autorealizzazione e Successo
(si esplorano le tematiche familiari relative al lavoro, al denaro, all'autonomia…)

Costellazione Aziendale
(si esplora nello specifico il campo morfogenetico della propria azienda, si verifica che siano rispettati gli ordini e i rapporti gerarchici, i ruoli e le competenze, il rapporto tra titolare e dipendenti...)

La Relazione di Coppia
(si esplorano i conflitti e gli squilibri nella relazione compagno-compagna, abbandono o tradimento, le situazioni non risolte o non concluse con i precedenti partners, eventuali figli o aborti, le interferenze della famiglia di origine…)

Sessualità e Relazione di Coppia
(si esplora nello specifico il tema del piacere, dell'intimità, dell'orgasmo, e quindi irretimenti con padre e madre, sensi di colpa, abusi, traumi e condizionamenti familiari o religiosi legati alla sessualità...)

Genitori e Figli
(si esplora la paternità-maternità, i conflitti con i figli, la gestione dei figli avuti con diversi partners,  la gestione dei figli da separati o divorziati, la difficoltà ad avere figli, la salute e l'autorealizzazione dei propri figli…)

 

consulto individuale costellazione familiare

 

LE COSTELLAZIONI EVOLUTIVE

Sono Costellazioni Avanzate rivolte a chi ha già avuto occasione di esplorare e risolvere con le Costellazioni Familiari i principali irretimenti con la famiglia di origine

Costellazione dei Chakra
Si mettono in scena i vari Chakra e si indagano le informazioni legate a Muladhara (Sopravvivenza), Svadhistana (Sessualità), Manipura (Autostima), Anahata (Amore), Vishudda (Comunicazione),  Ajna (Consapevolezza), Sahasrara (Fede)

Costellazione Archetipica
Esplorazione dei dodici archetipi: Innocente (Fiducia), Orfano (Autonomia), Guerriero (Autorealizzazione),   Angelo Custode (Relazione) etc…

Costellazione Astrologica
Si mette in scena e si esplora il proprio Tema Natale, pianeti, Case, Aspetti, Transiti...

Costellazione Enneatipica
Si mette in scena e si esplorano i propri Enneatipi secondo il metodo dell'Enneagramma

Costellazione Karmica
Si esplorano problematiche legate a precedenti reincarnazioni

Costellazione sull'Universo Femminile
Si esplorano i temi centrali della dimensione femminile, dal menarca alla menopausa, passando attraverso la gravidanza, la maternità e la relazione di coppia.

 

costellazione astrologica costellazioni familiari evolutive

 

Quota di partecipazione

120€ (iva inclusa)

Dove e quando

Da lunedì a venerdì presso le sedi dell'Associazione Culturale "La Città della Luce" a Trecastelli (AN), Turbigo (MI),  Roma e Tivoli (RM) periodicamente presso le sedi dei nostri Centri Partner.

Per informazioni e appuntamenti

Per prenotare un consulto o per avere maggiori informazioni sui Consulti Individuali di Costellazioni Familiari puoi contattare la Segreteria dell'Associazione:

La Città della Luce
Tel. +39.071.7959090
info@lacittadellaluce.org

 

oppure compila il form di prenotazione che trovi in fondo alla pagina. 

I Facilitatori della Città della Luce

 

Umberto Carmignani
+39.393.9474193
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN); periodicamente a Turbigo (MI), Roma, Siracusa e Zurigo (Svizzera)
Mahat Lorenzo Postacchini
+39.340.8810886
Riceve prevalentemente a Roma; periodicamente a Trecastelli (AN)
Laya Annalisa Di Salvo
+39.392.7742088
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN); periodicamente a Roma
Simone Bongiovanni
+39.349.5837962
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN); periodicamente a Turbigo (MI)
Tirtha Chiara Brunetti
+39.389.99920410
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN); periodicamente a Roma
Nayaka Giacomo Magi
+39.328.0630375
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN) e Porto Recanati (MC)
Chandra Leonardo Vitale
+39.393.2157006
Riceve prevalentemente a Turbigo (MI), periodicamente a Torino (TO), Aosta (AO), occasionalmente a Bari (BA)
Dakini Angela Decaro
+39.328.0396820
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN), periodicamente a Bari (BA)
Padme Chiara Stancanelli
+39.346.7581137
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN)
Jagrati Elena Olmo
+39.348.0624323
Riceve prevalentemente a Trecastelli (AN) e in Sardegna

 

Tutti i facilitatori della Città della Luce sono professionisti disciplinati ai sensi della legge 4/2013

 

Richiedi un Consulto

Inserisci i tuoi dati nei campi sottostanti, verrai ricontattato/a al più presto per verificare insieme la disponibilità dei facilitatori e definire l'appuntamento.

Nota: i campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Facilitatori

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletter